Le 10 meraviglie Naturali d’ITALIA che NESSUNO conosce!

Le 10 meraviglie Naturali d’ITALIA

Le 10 meraviglie Naturali d’ITALIA
Parchi incontaminati, canyon profondi e laghi incantati: 10 posti magici in cui la potenza della natura diventa spettacolo! –

L’Italia intera è un immenso paradiso naturale, uno scrigno pieno di tesori più o meno conosciuti. Ce lo ha ricordato, ultimamente, Matteo Garrone, che porta sul grande schermo, con il suo Tale of Tales, diversi posti da favola sparsi lungo lo stivale. Senza spingerci troppo lontano, dunque, abbiamo fatto un giro tra parchi incontaminati, coste rocciose scolpite dal vento e laghi incantati che raccontano storie lontane, e abbiamo selezionato per voi 10 luoghi in cui la potenza della natura diventa spettacolo e si mostra in tutto il suo splendore e in tutta la sua varietà: grotte, saline, orridi, fumarole e canyon pazzeschi vi conquisteranno e vi faranno venire voglia di partire immediatamente, alla scoperta di un’Italia ancora poco esplorata, che vi riserverà magnifiche sorprese.

Potrete arrivare nelle diverse località con uno dei voli economici per l’Italia o scegliere di noleggiare un’auto e girarle in un più avventuroso roadtrip: qualunque sarà la vostra scelta, queste bellissime destinazioni non deluderanno le vostre aspettative! Seguiteci! 
Grotte di Bossea, Piemonte 
Soffitti intagliati dalla mano della Natura, pareti ripide e rocciose, stalattiti e stalagmiti enormi: è una scenografia d’eccezione quella che ammirerete nelle Grotte di Bossea, nel cuneese. Un insieme digrotte carsiche in cui i laghi sotterranei, la miriade di caverne di ogni dimensione, le diverse concrezioni calcaree e i torrenti veloci, contribuiscono a creare una bellezza rara e maestosa che vi saprà conquistare. Vestitevi in modo adeguato, affidatevi alla vostra guida speleologica e preparatevi ad affrontare il percorso: ci ringrazierete del consiglio.
Flickr creative commons, photo credit by Cinzia Borello
Cascata di Isola del Liri, Lazio
Ad Isola del Liri, in provincia di Frosinone, c’è una cascata meravigliosa proprio al centro della città e tutto il centro cittadino si sviluppa su un isolotto formato  dalla biforcazione del fiume Liri, che crea due cascate, entrambe spettacolari. La Cascata Grande, in particolare, pittoresca e impetuosa, dipinge paesaggi mozzafiato e del tutto inaspettati in un centro storico. Unite natura e cultura andando a visitare anche il Castello Boncompagni Viscogliosi e, a pochi km dalla città, l’Abbazia Cistercense di Casamari. Buon viaggio!
Scopri di più: LE 24 CASCATE SPETTACOLARI DEL MONDO
Scala dei Turchi, Sicilia
È una falesia di marna bianchissima la famosa Scala dei Turchi, in Sicilia, lungo la costa agrigentina, che digrada dolcemente nel mare cristallino. Sarà l’insolito contrasto cromatico; sarà la bellezza della scogliera, dalla forma ondulata e particolare; sarà anche il fascino del nome, che la lega ad antiche leggende e a un passato lontano: tutto in questo posto è uno spettacolo e se non ci siete mai stati dovete assolutamente rimediare!
Scopri di più: LE 10 SPIAGGE DA SOGNO IN ITALIA
Salina di Cervia, Emilia Romagna 
Inestimabile il valore storico, commerciale, naturalistico e paesaggistico della Salina di Cervia, inEmilia Romagna, che lega al sale il suo stesso nome: si racconta che Cervia derivi da acervus,cumulo, da intendersi come mucchio di sale. L’origine della salina è etrusca, ma la produzione di sale continuò anche durante l’epoca romana, fino ad oggi. Probabilmente non ve lo sareste mai aspettato, ma questo è un posto davvero bellissimo, un ambiente unico per di più popolato da specie animali rare e protette come fenicotteri, avocette e cavalieri d’Italia, che potrete esplorare attraverso escursioni guidate a piedi, in bici o in barca elettrica. Andate a vedere: scoprirete un mondo!
Necropoli Pantalica, Sicilia
Una necropoli come enorme testimonianza di storia e come spettacolo naturale incredibile: siamo in Sicilia e questo è un posto che non vi lascerà indifferenti, non a caso è stato inserito nell’UNESCO World Heritage List. Sentieri scoscesi, grotte e caverne sono la cornice naturale di oltre 5.000 tombe scavate nella roccia e di reperti di epoca bizantina. Questa necropoli rupestre, non lontano daSiracusa, nasce all’interno della Riserva naturale orientata Pantalica, Valle dell’Anapo e Torrente Cava Grande, un luogo paradisiaco che unisce alla perfezione natura e archeologia, per uno spettacolo che vi lascerà senza fiato.
Gole di Celano, Abruzzo
Gambe in spalla, il nostro percorso prosegue nell’Abruzzo interno. Ci prepariamo ad una bellissima escursione nelle Gole di Celano-Aielli, uno dei canyon più spettacolari dell’Appennino Centrale e dell’Italia intera, situato all’interno del Parco Naturale Regionale Sirente Velino. La vegetazione fitta e rigogliosa, i resti di un antico convento, le numerose sorgenti d’acqua, tra cui la bellissima Fonte degli Innamorati, e le pareti verticali altissime e ripide, che verso il fondo delle Gole si avvicinano incredibilmente, nel tratto più suggestivo dell’intero percorso, vi regaleranno emozioni indescrivibili a parole e vi faranno sentire piccoli piccoli di fronte alla magnificenza della natura.
Photo credit @ Nino Marcanio
Flickr creative commons, photo credit by Mauro Orlando
Fumarole Sasso Pisano, Toscana  
In Italia non ci facciamo mancare davvero niente e in provincia di Pisa, a Sasso Pisano, la natura offre uno spettacolo inconsueto, collegato a fenomeni di geotermia: andiamo a vedere le fumarole, emissioni quasi surreali di vapore che sale dalle fratture delle rocce. Percorrete uno dei due sentieri attrezzati e meravigliatevi di fronte a un paesaggio che cambia continuamente, passeggiando trapiccoli geyser su un suolo spesso bollente e attraversando rumori, a volte un po’ inquietanti, di bollori che sembrano provenire dal centro della terra. Pozze gorgoglianti, odore di zolfo, colonne di fumo,sorgenti di acque termali e rocce brulle dai colori stranissimi: il posto è di quelli quasi irreali, ma è davvero imperdibile! Consigliatissimo!
Flickr creative commons – photo credit by Matteo Steccolini
Rocce Rosse di Arbatax, Sardegna 
In provincia dell’Ogliastra, ad Arbatax, a pochi km di distanza da Cala Moresca e Capo Bellavista, esiste un posto speciale: una spiaggia con un mare smeraldino e maestose rocce di granito rosso, svettanti contro l’azzurro intenso del cielo. Se ci andrete al tramonto, poi, non potrete non innamorarvi: le rocce, con la luce del sole che scende, assumono una colorazione ancor più particolare, quasi bagnata d’oro. Sarete voi e la Natura, Signora indiscussa. D’estate, inoltre, qui si tiene un blues festival tra i più seguiti e animati: non potete perderlo.
Balze del Valdarno, Toscana
Sabbie, argille e ghiaie stratificate formano le spettacolari formazioni naturali note con il nome diBalze, visibili nella zona del Valdarno, da Arezzo a Firenze. Guglie rocciose e pinnacoli appuntiti si sono formati dai sedimenti depositati da un lago, milioni di anni fa: a scolpire il paesaggio è stata la Natura stessa, attraverso l’acqua, il sole e il vento, che hanno modellato le balze fino alla forma attuale. Talmente belle nelle loro forme originali e nei loro colori brillanti, che vanno dal grigio quasi azzurro al giallo ambra, le balze hanno saputo affascinare addirittura Leonardo da Vinci. Guardate il dipinto della Gioconda e capirete perché.
Flickr creative commons, photo credit @Renzo Ferrante
Lago di Carezza, Trentino Alto Adige 
Spalancate gli occhi di fronte al bellissimo lago di Carezza, un lago alpino a pochi km da Bolzano: i colori vividi delle sue acque, un fitto bosco di abeti a far da sfondo e la maestosa parete rocciosa delLatemar a dominare il paesaggio, tipicamente dolomitico, rendono questo posto tanto bello da sembrare quasi disegnato. D’inverno la superficie del lago si ghiaccia solidamente e il paesaggio cambia volto, restando naturalmente bellissimo. Il lago, incastonato come una perla in mezzo alla natura più incontaminata, è circondato da un alone di magia e mille sono le leggende che si raccontano: pare le sue acque siano state abitate da ninfe e sirene. Se siete curiosi, come i veri viaggiatori, non vi resta che andare a scoprire questo posto meraviglioso, sospeso tra realtà e fantasia.
Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca “Ovunque” di Skyscanner e organizzare viaggi fantasici ai prezzi migliori!