San Ginesio, allevatore senza scrupoli lascia morire 50 maiali di sete. Denunciato

Manca l’acqua di abbeveraggio, suini disidratati. Scatta la denuncia

San Ginesio, l'allevamento in cui sono stati trovati morti 50 maiali
San Ginesio, l’allevamento in cui sono stati trovati morti 50 maiali

San Ginesio – Cinquanta maiali morti per disidratazione, causa mancanza d’acqua di abbeveraggio. Li hanno scoperti i carabinieri forestali di Sarnano insieme con il Servizio Veterinario in un allevamento di San Ginesio.

L’allevatore è stato denunciato per abbandono e maltrattamento di animali e abbandono sul suolo di rifiuti speciali non pericolosi. Infatti, i militari hanno riscontrato anche la fuoriuscita di liquame dalle vasche di accumulo delle deiezioni animali.

Fonte: https://www.ilrestodelcarlino.it