Bitonto, fu abbandonato paralizzato: l’ultimo viaggio del cane Heart è al mare

I volontari dell’associazione Qua la zampa hanno portato l’anziano pastore tedesco “a respirare libertà” prima della sua morte

Bitonto, fu abbandonato paralizzato: l’ultimo viaggio del cane Heart è al mare

Bitonto, fu abbandonato paralizzato: l'ultimo viaggio del cane Heart è al mare
Bitonto, fu abbandonato paralizzato: l'ultimo viaggio del cane Heart è al mare
Bitonto, fu abbandonato paralizzato: l'ultimo viaggio del cane Heart è al mare

Prima di morire ha visto il mare e respirato libertà. Sono state queste le ultime ore in vita del cane Heart, l’anziano pastore tedesco abbandonato paralizzato un anno fa e preso in cura dai volontari dell’associazione Qua la zampa di Bitonto (Bari). A regalargli un’ultima giornata al mare la volontaria Gianna Serena Manfredi, che ha testimoniato il tutto con foto e video sui social.

Una triste vicenda – Il pastore tedesco era stato abbandonato a casa sua, vicino a Bitonto (Bari). I suoi ex proprietari avevano traslocato, lasciandolo nella vecchia abitazione a morire di fame e dolore.

Heart, infatti, come era stato chiamato da chi lo aveva salvato, da tempo soffriva di otite cronica mai curata e di un’infiammazione alla colonna vertebrale, che lo aveva costretto a non usare più le zampe posteriori.

Per lui, con l’associazione Qua la zampa di Bitonto, si era mosso un gruppo di adottanti a distanza e gratuitamente un ragazzo si era offerto di costruirgli un carrellino per deambulare. Un anno dopo, Heart è morto, non senza aver visto per l’ultima volta il mare.

Fonte: Qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: