Vannini, sentenza Cassazione: confermata la condanna in appello, 14 anni a Ciontoli

Nella sentenza della Cassazione pena definitiva anche per Maria Pezzillo e i figli Federico e Martina (fidanzata di Marco) condannati a 9 anni e quattro mesi

di Fulvio Fiano

Vannini, sentenza Cassazione: confermata la condanna in appello, 14 anni a Ciontoli

Federico Ciontoli mentre esce dal Palazzo di Giustizia durante la sentenza in Cassazione sul processo Vanninishadow

La Cassazione rigetta tutti i ricorsi e conferma la sentenza contro Antonio Ciontoli: pena definitiva a 14 anni, e contro Maria Pezzillo e i figli Federico e Martina (fidanzata di Marco) a 9 anni e quattro mesi come deciso in appello.«Tutti gli imputati hanno mentito» sostengono i giudici. A sei anni dalla notte del 17 maggio 2015 e dopo cinque sentenze (una di primo grado, due di appello e ora due di Cassazione) si chiude così anche dal punto di vista giudiziario una vicenda che già da tempo si era chiarita con le ammissioni nei fatti da parte degli stessi imputati. Pena immediatamente esecutiva, quindi già stasera, al massimo domattina, i Ciontoli entreranno in carcere.

Fonte: Qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: